Affidamento – diritto all’ascolto del minore

Print Friendly

Costituisce violazione del principio del contraddittorio e del giusto processo il mancato ascolto dei figli minori nei procedimenti di modifica delle condizioni della separazione , che riguardano la decisione del loro affidamento e della disciplina del diritto di visita del genitore non affidatario. Pertanto il giudice della separazione o del divorzio dovrà procedere all’ascolto del minore considerando il minore parte in senso sostanziale e portatore di interessi a volte  contrapposti o diversi da quelli dei genitori.

  Leggi la sentenza per esteso

 

 

 

Lascio un commento