la Cassazione dice si alla richiesta di rimborso dell’iva sulla TIA (Tassa Rifiuti)

Print Friendly

Con la Sentenza 3756 del 2012 la Corte di Cassazione ha stabilito che la TIA (Tassa rifiuti) è un tributo e come tale non è soggetto all’ IVA  in ragione della sua natura tributaria, della mancanza di disposizioni legislative che ciò prevedano e della irrilevanza di talune prassi contrarie. Pertanto il cittadino può chiedere il rimborso, oltretutto la sentenza non è una novità, (infatti  la prima Sentenza con la quale la Corte Costituzionale aveva prospettato ai contribuenti la possibilità di ottenere il rimborso risale al 2009 la n.238).

Lascio un commento