Registro delle imprese e cancellazione società

Print Friendly

La cancellazione della società dal registro delle imprese, priva la società stessa della capacità di stare in giudizio a partire dal momento in cui si verifica l’estinzione della società cancellata; E qualora l’estinzione intervenga nella pendenza di un giudizio del quale la società è parte, si determina un evento interruttivo, con eventuale prosecuzione o riassunzione da parte o nei confronti dei soci, successori della società, ai sensi dell’art. 110 cod. proc. civ.; E’ questo quello che prevede la sentenza n.23157 della Suprema Corte di Cassazione datata 11 Ottobre 2013.