Non sottoscrive il verbale, la notifica è valida

Print Friendly

I giudici della Corte di Cassazione con la sentenza n.195 depositata il 9 gennaio 2014, hanno espresso un importante principio in materia di notifica dei verbali d’infrazione al codice della strada, secondo la Cassazione il ritiro immediato di una copia del verbale da parte del trasgressore equivale a notifica dello stesso, a nulla rilevando, in detto contesto, che chi ritira l’atto rifiuti di sottoscriverlo.
Una vicenda in cui il Giudice di pace aveva accolto un’opposizione all’esecuzione considerando inesistente il titolo esecutivo posto a base dell’esecuzione medesima.