Condomino moroso

Print Friendly

Il Tribunale Civile di Brescia è intervenuto sul tema della sospensione dei servizi al condomino moroso con l’ordinanza n. 1581 del 17.02.2014. A fronte di una perdurante inadempienza e del rischio, per tutti i condomini in regola con i pagamenti, di subire sospensioni collettive di servizi comuni (elettricità, riscaldamento, gas, pulizie …) da parte dei fornitori, il giudice ha autorizzato l’amministratore ad entrare nell’appartamento ed interrompere il flusso d’acqua calda ai radiatori.