Idoneità del bene locato e responsabilità del locatore per inagibilità

Print Friendly

Quando l’inagibilità o inabitabilità del bene locato, nel caso di locazione di un immobile ad uso commerciale,  attenga a carenze intrinseche o dipenda da caratteristiche proprie dell’immobile locato, da impedire il rilascio degli atti amministrativi relativi riguardanti l’abitabilità o agibilità e da non consentire l’esercizio lecito dell’attività del conduttore conformemente all’uso pattuito;  Può configurarsi l’inadempimento del locatore, fatta salva l’ipotesi in cui quest’ultimo abbia assunto l’obbligo specifico di ottenere tali atti. E quanto ha previsto la Corte di Cassazione con la sentenza n.13651 del 16 Giugno 2014.