Chiarimenti del Ministero dell’Interno su separazione e divorzio

Print Friendly

Il Ministero dell’Interno con la Circolare n. 6 del 2015 rende noti alcuni chiarimenti applicativi sulle principali problematiche interpretative in tema di negoziazione assistita in materia di separazione personale e divorzio, al fine di scongiurare un’applicazione non sempre uniforme e omogenea delle disposizioni di cui agli artt. 6 e 12, D.L. n. 132 del 2014 (convertito nella L. n. 162 del 2014), che hanno introdotto importanti novità in tema di separazione personale, di cessazione degli effetti civili e di scioglimento del matrimonio, finalizzate alla semplificazione delle relative procedure.
La circolare risponde alla necessità di evitare che possa essere pregiudicata l’uniforme ed omogenea applicazione sul piano nazionale delle nuove norme. infatti sono emerse difficoltà interpretative da parte degli ufficiali dello stato civile in ragione della diversificata casistica, che ha evidenziato fattispecie non sempre esattamente riconducibili all’ambito oggettivo definito con gli indirizzi diramati.