Aggiornamento delle sanzioni del codice della strada

Print Friendly

Anche nel 2017 ci sono novità in tema di sanzioni del codice della strada. I cambiamenti più importanti riguardano l’uso dei seggiolini delle auto destinati al trasporto dei bambini e l’inasprimento delle multe per chi guida utilizzando lo smartphone e l’aggiornamento delle sanzioni amministrative.

Seggiolini per bambini

Per quanto concerne i seggiolini, le nuove norme integrano quanto già stabilito dall’articolo 172 del Codice della Strada, al fine di contrastare l’allarmante crescita del numero di bambini vittime di incidenti stradali. Da gennaio 2017 i bambini al di sotto dei 125 centimetri di altezza devono viaggiare in auto su nuovi seggiolini omologati dotati di un apposito rialzo con schienale che consenta una migliore disposizione della cintura sulle spalle e sul torace. I rialzi senza schienale sono consentiti solo ai bambini al di sopra dei 125 centimetri di altezza.

Ma a partire dall’estate 2017, entrerà in vigore un’altra modifica sui seggiolini: non sarà più consentita la vendita di modelli senza schienale e non sarà più obbligatorio il sistema ISOFIX destinato ai bambini da 100 a 150 cm di altezza, che dunque potranno viaggiare con le modalità di installazione preferite dai genitori.

Sono previste multe severe per chiunque non rispetti l’obbligo di dotarsi di seggiolini d’auto omologati: in particolare, chi non fa uso dei dispositivi di cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta per bambini è soggetto a una sanzione amministrativa che varia da 80 euro a 323 euro.

Guida con lo smartphone

Sono presenti l’introduzione di pene più severe in caso di uso dello smartphone o di altri dispositivi mobili mentre si guida. Le novità prevedono il ritiro della patente da 15 giorni a 2 mesi per chi viene visto guidare con il telefono cellulare, più una multa da 161 a 646 euro e la perdita di 5 punti sulla patente; ed in caso di sinistro, per verificare se l’incidente sia stato causato dall’utilizzo improprio dello smartphone, la polizia stradale può disporre il sequestro dell’apparecchio.

Aggiornamento sanzioni amministrative

Come ogni anno è stato emesso il decreto che, come prevede l’articolo 195 del Codice della Strada, dispone l’aggiornamento dei relativi importi delle sanzioni amministrative pecuniarie. Il decreto riporta, in modo completo in una tabella allegata allo stesso, gli importi edittali minimi e massimi che sono stati modificati tenendo conto degli indici di variazione dei prezzi al consumo verificatisi dal 1° dicembre 2015 al 30 novembre 2016, così come risultato dai dati Istat. La tabella è ovviamente disponibile sul sito del Ministero.

Tabella I  

DECRETO 20 dicembre 2016 

Aggiornamento degli importi delle sanzioni amministrative pecuniarie conseguenti a violazioni al codice della strada, ai sensi dell’articolo 195 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285.

Gli importi delle sanzioni amministrative del pagamento di una
somma, previste dal codice della strada, devono intendersi sostituiti
come segue.
Ove era prevista la sanzione da € 24 a € 98 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 25 a € 100 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 38 a € 156 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 39 a € 160 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 40 a € 161 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 40 a € 163 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 40 a € 164 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 41 a € 169 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 51 a € 100 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 77 a € 310 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 78 a € 311 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 80 a € 323 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 81 a € 321 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 81 a € 326 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 83 a € 331 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 84 a € 332 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 85 a € 338 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 100 a € 203 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 106 a € 425 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 127 a € 254 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 155 a € 621 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 155 a € 622.
Ove era prevista la sanzione da € 155 a € 624 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 155 a € 625.
Ove era prevista la sanzione da € 156 a € 627 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 156 a € 628.
Ove era prevista la sanzione da € 157 a € 631 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 157 a € 632.
Ove era prevista la sanzione da € 160 a € 644 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 160 a € 645.
Ove era prevista la sanzione da € 161 a € 646 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 161 a € 647.
Ove era prevista la sanzione da € 163 a € 651 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 163 a € 652.
Ove era prevista la sanzione da € 164 a € 658 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 164 a € 659.
Ove era prevista la sanzione da € 164 a € 663 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 164 a € 664.
Ove era prevista la sanzione da € 169 a € 679 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 169 a € 680.
Ove era prevista la sanzione da € 213 a € 850 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 213 a € 851.
Ove era prevista la sanzione da € 218 a € 435 la stessa rimane
invariata.
Ove era prevista la sanzione da € 266 a € 1.062 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 266 a € 1.063.
Ove era prevista la sanzione da € 286 a € 1.142 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 286 a € 1.143.
Ove era prevista la sanzione da € 296 a € 1.183 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 296 a € 1.184.
Ove era prevista la sanzione da € 319 a € 1.275 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 319 a € 1.276.
Ove era prevista la sanzione da € 321 a € 1.282 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 321 a € 1.283.
Ove era prevista la sanzione da € 327 a € 1.304 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 327 a € 1.305.
Ove era prevista la sanzione da € 334 a € 1.335 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 334 a € 1.336.
Ove era prevista la sanzione da € 356 a € 1.776 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 356 a € 1.778.
Ove era prevista la sanzione da € 372 a € 1.488 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 372 a € 1.489.
Ove era prevista la sanzione da € 388 a € 1.551 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 388 a € 1.553.
Ove era prevista la sanzione da € 389 a € 1.559 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 389 a € 1.561.
Ove era prevista la sanzione da € 400 a € 1.600 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 400 a € 1.602.
Ove era prevista la sanzione da € 401 a € 1.609 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 401 a € 1.611.
Ove era prevista la sanzione da € 406 a € 1.630 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 406 a € 1.632.
Ove era prevista la sanzione da € 413 a € 1.656 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 413 a € 1.658.
Ove era prevista la sanzione da € 422 a € 1.695 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 422 a € 1.697.
Ove era prevista la sanzione da € 425 a € 1.699 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 425 a € 1.701.
Ove era prevista la sanzione da € 531 a € 2.125 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 532 a € 2.127.
Ove era prevista la sanzione da € 667 a € 2.671 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 668 a € 2.674.
Ove era prevista la sanzione da € 711 a € 3.554 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 712 a € 3.558.
Ove era prevista la sanzione da € 771 a € 3.101 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 772 a € 3.104.
Ove era prevista la sanzione da € 775 a € 3.104 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 776 a € 3.107.
Ove era prevista la sanzione da € 776 a € 3.111 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 777 a € 3.114.
Ove era prevista la sanzione da € 778 a € 3.140 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 779 a € 3.143.
Ove era prevista la sanzione da € 808 a € 3.238 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 809 a € 3.241.
Ove era prevista la sanzione da € 814 a € 3.260 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 815 a € 3.263.
Ove era prevista la sanzione da € 828 a € 3.313 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 829 a € 3.316.
Ove era prevista la sanzione da € 848 a € 3.393 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 849 a € 3.396.
Ove era prevista la sanzione da € 902 a € 3.607 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 903 a € 3.611.
Ove era prevista la sanzione da € 947 a € 3.788 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 948 a € 3.792.
Ove era prevista la sanzione da € 1.000 a € 4.000 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 1001 a € 4004.
Ove era prevista la sanzione da € 1.062 a € 3.187 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 1.063 a € 3.190.
Ove era prevista la sanzione da € 1.062 a € 4.250 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 1.063 a € 4.254.
Ove era prevista la sanzione da € 1.183 a € 11.835 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 1.184 a € 11.847.
Ove era prevista la sanzione da € 1.335 a € 5.344 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 1.336 a € 5.349.
Ove era prevista la sanzione da € 1.388 a € 13.876 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 1.389 a € 13.890.
Ove era prevista la sanzione da € 1.775 a € 7.101 a stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 1.777 a € 7.108.
Ove era prevista la sanzione da € 1.833 a € 7.334 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 1.835 a € 7.341.
Ove era prevista la sanzione da € 1.880 a € 7.520 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 1.882 a € 7.528.
Ove era prevista la sanzione da € 1.957 a € 7.829 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 1.959 a € 7.837.
Ove era prevista la sanzione da € 1.988 a € 7.953 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 1.990 a € 7.961.
Ove era prevista la sanzione da € 2.004 a € 8.017 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 2.006 a € 8.025.
Ove era prevista la sanzione da € 2.671 a € 10.689 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 2.674 a € 10.700.
Ove era prevista la sanzione da € 4.734 a € 18.935 la stessa deve
intendersi sostituita con quella da € 4.739 a € 18.954.
Ove era prevista la sanzione da € 10.879 a € 16.319 la stessa
deve intendersi sostituita con quella da € 10.890 a € 16.335.