Versamento bancario uguale ricavo occulto.

Poco importa in che modo  il Fisco abbia acquisito i dati bancari del contribuente: la presunzione “versamento o prelevamento uguale ricavo in nero” opera comunque. E ciò anche se le notizie sul conto corrente del contribuente “incriminato” vengono da un’indagine

Questo contenuto è riservato ai membri iscritti del sito. Se sei iscritto, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   

Articoli Correlati