Affidamento, legittimo limitare visite per lavoro

La Suprema Corte di Cassazione  con la sentenza n. 23274 del 16 giugno 2010,  ha accolto il ricorso della madre, coniuge affidatario, che era stata costretta a  limitare le visite del padre alla figlia ad una sola volta la settimana

Questo contenuto è riservato ai membri iscritti del sito. Se sei iscritto, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   

Articoli Correlati