Guida in stato di ebbrezza e veicolo confiscato

L’ordinanza del Tribunale del riesame di Brescia puntualizza e specifica che la confisca del veicolo, con il quale è stato commesso il reato di guida in stato di ebbrezza debba sempre ritenersi come sanzione penale accessoria, escludendo che il sequestro

Questo contenuto è riservato ai membri iscritti del sito. Se sei iscritto, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   

Articoli Correlati