Preavviso e diritto dell’agente dimissionario

L’azienda mandante che riceve le dimissioni di un suo agente, ha la facoltà di rinunciare al periodo di preavviso e il dimissionario non ha la possibilità di opporsi quale che sia la volontà espressa nell’atto di dimissioni. Pertanto  non vi è dunque

Questo contenuto è riservato ai membri iscritti del sito. Se sei iscritto, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Existing Users Log In