Annullate le immissioni in ruolo di supplenti

Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 4286 del 14 luglio 2011, ha annullato i decreti ministeriali relativi alle immissioni in ruolo degli ultimi tre anni, limitatamente alla ripartizione del contingente fissato di asunzioni tra regioni e province. Mancano,

Questo contenuto è riservato ai membri iscritti del sito. Se sei iscritto, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   

Articoli Correlati