La Corte Costituzionale boccia l’istituto della mediazione obbligatoria

La Corte costituzionale ha dichiarato la illegittimità costituzionale, per eccesso di delega legislativa, del Decreto legislativo 4 marzo 2010, n.28 nella parte in cui si prevede il carattere obbligatorio della mediazione.Fonte: Ufficio Stampa Corte  Costituzionale  

Questo contenuto è riservato ai membri iscritti del sito. Se sei iscritto, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Existing Users Log In