Credito ipotecario, esecuzione forzata e fallimento

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE PRIMA CIVILE ha pronunciato la seguente: SENTENZAsul ricorso 29549/2006 proposto da: ITALFONDIARIO S.P.A. (c.f. (OMISSIS)), incorporante CASTELLO GESTIONE CREDITI S.R.L., procuratore di BANCA INTESA S.P.A., in persona del legale rappresentante pro tempore, elettivamente domiciliata in ROMA,

Questo contenuto è riservato ai membri iscritti del sito. Se sei iscritto, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Existing Users Log In