Perde l’affidamento il padre che parla male della madre

Il padre che distrugge la figura materna agli occhi dei figli perde il diritto all’affidamento congiunto. La Cassazione, con la sentenza 5847 depositata l’8 marzo, nega a un padre non solo l’affidamento congiunto di due figli minori ma anche il

Questo contenuto è riservato ai membri iscritti del sito. Se sei iscritto, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Existing Users Log In