Affidamento condiviso ed assegni familiari

Il Tribunale di Nocera Inferiore emettendo una sentenza il 9 Ottobre 2013 in materia di affidamento condiviso, dichiarando che gli assegni familiari devono essere percepiti dal genitore collocatario con cui la prole minorenne coabita stabilmente.

Questo contenuto è riservato ai membri iscritti del sito. Se sei iscritto, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Existing Users Log In