Recesso contratto di prestazione d’opera intellettuale

Il recesso del prestatore d’opera deve essere esercitato in modo da evitare pregiudizio al cliente è questo il principio evidenziato dalla Corte di Cassazione con la sentenza n. 9220 del 23 Gennaio 2014, depositata il 23 Aprile 2014. Secondo i

Questo contenuto è riservato ai membri iscritti del sito. Se sei iscritto, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Existing Users Log In