È bancarotta la scissione che distrae i beni dal fallimento

La creazione di una società a cui sono attribuiti tutti i beni attivi di altra società fallita che non possa soddisfare per intero i propri creditori, integra gli estremi della bancarotta fraudolenta (articolo 216 della legge fallimentare). In questo caso

Questo contenuto è riservato ai membri iscritti del sito. Se sei iscritto, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Existing Users Log In