Nel caso di affidamento dei figli, la presenza quotidiana della figura materna è insostituibile

Secondo la Corte di Cassazione sezione I civile con la sentenza del 12 maggio 2015, n. 9633, i coniugi separati di fronte alle scelte insindacabili compiute sulla propria residenza, non perdono, per il solo fatto che intendono trasferire la propria

Questo contenuto è riservato ai membri iscritti del sito. Se sei iscritto, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Existing Users Log In