Licenziamento in Associazione Onlus che svolge attività d’impresa

Quando un’associazione svolge attività d’impresa, in caso di licenziamento, si applica la tutela reale. Questo e’ quanto stabilito dalla Corte di Cassazione, sezione lavoro, con la sentenza 18 giugno 2018, n. 16031. Infatti per i giudici della Cassazione va applicato questo principio di diritto “E’ estranea all’area di attuazione della L. n. 108 del 1990, art. 4 l’associazione che, per Statuto, non persegue un fine ideologicamente orientato di natura politica, sindacale, culturale, di istruzione ovvero di religione o di culto ed operi con criteri di economicità, ossia non semplicemente rivolti al perseguimento dei fini sociali dell’ente ma finalizzati al tendenziale pareggio tra costi e ricavi, restando, a tal fine, irrilevante la distribuzione di utili”.